Perdere è una questione di metodo

Archivio per la categoria ‘Mondo.’

Oggi

Uno sguardo dalla finestra dell’ufficio,la bellezza di questi colori che ti esplodono negli occhi e la tristezza che ti prende pensando a quanto è grande la stupidità che ti acceca e ti fa dimenticare quanto può essere bello il mondo….se vivessimo in pace.

Annunci

Sigonella

Non trovo molte parole per dire che  nessuno sentiva il bisogno di un’altra guerra…

…penso solo che bastava muoversi venti giorni fa, quando il dittatore era alle corde…e invece eccoci di nuovo a fare i salvatori del mondo…a furia di esportarla,’sta democrazia, qui non ce n’è rimasta più.

[kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/tPdF-ftQ5lQ" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

Pensieri di fine anno,quasi saldi di fine stagione

E’ l’ultimo giorno dell’anno.

Sarebbe il momento dei bilanci, delle valutazioni e dei propositi per l’anno che verrà.

Che ne dite di lasciar perdere?

Solo un augurio di salute e serenità per tutte le persone che mi sono care e anche per quelle che no,

una speranza per chi ne ha davvero bisogno, per chi sta male, per chi soffre, per chi è stato ferito dalla vita e ancora sente i morsi del dolore,

un ricordo per chi se ne è andato quest’anno e per tutti quelli che non ci sono più da un po’, ma da qualche parte saranno, magari nei nostri cuori (ciao, papà ,proprio in quella notte di fine anno),

un grazie alla vita per essere ancora qui a goderne la bellezza e a soffrirne le crudeltà,

un abbraccio grande a tutti voi, amici di blog, amici vicini al mio cuore anche se non vi conosco davvero,

mille ricordi di un altro anno che se ne va, lasciandoci qui, a sperderci nella vita di sempre e a cullare mille sogni e speranze e desideri e ad annusare il profumo del mondo…anche quando non ci piace tanto.

Anzi, sopratutto quando non ci piace per niente, come adesso.

l-ultimo-ballo1

Ehi, buongiorno

Praticamente rimbecillita dal sonno, eccomi a farmi delle flebo di caffè,  sperando che mi aiuti a riassumere parvenze non dico piacevoli ma almeno decenti, magari a ritrovare un cicinin di lucidità, tanto per non fare troppi casini qui in ufficio.

Non voglio leggere niente, oggi, non voglio sapere quali cialtronerie il Sire e i suoi scherani  stanno organizzando, non voglio pensare al rincoglionimento generale, alle disgrazie che si succedono una dopo l’altra come perle di una lunghissima , lugubre collana, non voglio pensare a qualche amicizia che sta andando a male come il latte se lo lasci troppo tempo fuori dal frigo, non voglio avere troppa nostalgia della mia fanciullina dolce e un po’ stronzetta, non voglio guardarmi attorno in questa scuola  che continua a rimanere al freddo, non voglio decidere , per una volta, che è meglio sfracellarsi sulla tastiera del pc e arrivederci.

Insomma, non voglio incazzarmi.

Ce la farò?

Intanto, procedo col caffè, ne volete un po’???

scimmiette1

Più di centomila????

Verificando il ” conta visite”  ho scoperto che questo bar, con la giornata di ieri, ha superato dal 18 marzo 2008  le centomila visite  !!!

Bene, grazie centomila volte per aver letto le mie centomila stupidaggini.

Grazie davvero.

Barack.

http://www.repubblica.it/2009/05/sezioni/esteri/obama-presidenza-8/discorso-cairo/discorso-cairo.html

Beh, almeno lui ci prova.

Papa Karol.

Non ho mai amato i preti e tutto quello che li circonda, ma Papa Karol l’ho amato moltissimo. Gli perdonavo tutto, anche di essere un polacco conservatore. Perchè quando parlava sentivo che credeva in quello che diceva, sentivo che conosceva la vita vera, non quella dei seminari, sapevo che la sua fede era stata un percorso lungo e difficile e doloroso. E sentivo anche quanto era grande il suo amore per la vita e per la bellezza del mondo.

Fidel.

Fidel va ,ma l’embargo resta.  Che ne dite?

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

Perdere è una questione di metodo

bloggin'utile

Perdere è una questione di metodo

DaNein

L'iberté!!! Hégalité!!! Avv'inazzhé!!!

folletta baci baci

Perdere è una questione di metodo

ilpescatorediparole

Perdere è una questione di metodo

Navigando Controvento

Perdere è una questione di metodo

Daily Godot's Weblog

Quando arriva Godot...

I Care

Perdere è una questione di metodo

Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

angelinablogblog

Perdere è una questione di metodo

ANTANDBUTTERFLY

Perdere è una questione di metodo

lavinia

Perdere è una questione di metodo

Valeriascrive

Perdere è una questione di metodo

Aboccaaperta

Perdere è una questione di metodo

stellablog

Perdere è una questione di metodo

La pioggia di settembre

Perdere è una questione di metodo

pensierini

Perdere è una questione di metodo

miscredente08

Perdere è una questione di metodo