Perdere è una questione di metodo

Archivio per la categoria ‘Deliri’

Buona domenica un c****

Che bisognerebbe piantargli un paletto nel cuore.Non dico a chi solo per non farmi chiudere il blog.

Annunci

FORSE…..

Questo blog funziona a intermittenza…ma almeno questo me l’ha lasciato postare.231165_215646878454964_168411659845153_876606_1635100_n1

Forse…

……a Bologna ce la facciamo al primo turno……

 

….Pisapia sei tutti noi…dai…dai

Lo sapevo…..

…che a Bologna Grillo avrebbe spaccato…solo quei cazzoni del PD non lo sapevano…..

…..Milano Milano….facci sperare…..

Batticuore

Rovesciamento democratico…ahhhh

AHHHHH….ROVESCIAMENTO DEMOCRATICO!!!!!!!

ALL’ARMI!!!!ALL’ARMI!!!!!

Ma quanto possono essere stronzi da uno a dieci??

Ma quanta faccia di c… hanno, da uno a dieci????

La Consulta???

 Un branco di comunisti allupati che non vedono l’ora di mettere le mani sul candido giglio che impera!!!!

Se non fosse che lo scandalo di Mirafiori mi fa venire il mal di stomaco perenne, che il PD coi suoi sì, no, forse, magari, ma,vedremo, dovremo, mi fa vomitare, che la rabbia mi impedisce di ragionare decentemente di alcunchè…stasera sarei quasi contenta!!!! ( è contento anche Ghedini!!!!!)

Legittimo impedimento?????

Vedremo, caro Sire, quanto sarà legittimo, questo impedimento!!!

Intanto, beccati questo , dalla Consulta che finalmente si è consultata…poi domani parlerai in tivù e tutti gli italiani penderanno dalle tue labbra e ti scaglierai contro i comunisti, contro la stampa, la televisione, il mondo intero e urlerai al complotto stracciandoti le vesti ( i capelli no, non te li strapperai perchè ce li hai DISEGNATI in testa e non puoi) , strepiterai a più non posso contro tutto e tutti, marziani e venusiani compresi…..ma intanto, bello mio, vedremo quali saranno i tuoi legittimi impedimenti!!!!

E adesso, buonanotte, con in mente gli operai costretti a scegliere tra i loro diritti e il loro lavoro,(scelta liberissima,eh???) e quegli svergognati Agnelli-Fiat che dovrebbero baciare i piedi all’Italia che per anni li ha tenuti in piedi con i NOSTRI soldi e se ne stanno zitti zitti allineati e coperti e lasciano parlare solo lui, il Marchionne  in maglioncino blu, e con  un penZierino della sera un po’ cattivello.

 [kml_flashembed movie="http://www.youtube.com/v/qtM2fgfiaIE" width="425" height="350" wmode="transparent" /]

Giorni da urlo

A pensarci bene sì, giorni da urlo o piuttosto da urla, ululati, grida e forconi…mentre fuori imperterrito il cielo continua a essere grigio di quel grigiogrigissimo e la pioggia non si ferma mai, mi viene da pensare agli operai, a Marchionne, alla CGIL, al referendum ( o dici sì o resti senza lavoro, viva la libertà delle scelte!!!)  e la Consulta si consulta se il nostro padrone e signore può continuare liberamente o no a fare i cazzi che gli pare…questi sono problemi seri…ragazzi,…..ormai ho l’ulcera, la rabbia  cola dalla scrivania e si spande tutto intorno l’ufficio, non si può , non si può tornare al medioevo, definitivamente…e quel papa lì si metta un tappo in bocca, una volta per tutte e si faccia gli affaracci suoi che lui di donne  e di sesso non dovrebbe saperne niente e se per caso lo sapeva se lo sarà scordato…maledetto mondo occidentale E civile, coi bambini che muoiono dal freddo nella civilissima Bologna… vergogna, non ho neanche voglia di un caffè stamattina.

Farneticando

E se,

 domattina ,

 svegliandoci,

 la radio ci comunicasse che

 Lui, il Sire, il nostro signore e padrone,

giusto per darci una lezione di civiltà,

 per dimostrarci quanto siamo prevenuti e cattivi nei suoi confronti, per farci capire la nostra bassezza

 e darci prova di responsabilità , lealtà e senso del ridicolo

ha dato gentilmente e serenamente le dimissioni da PdC,

decidendo di tornare alla sua vita privata,

 dimenticandosi di noi per sempre?????                                                              spumanti11

Mai un mio passo indietro

…e non c’era bisogno di chiarirlo, Sire, nostro Signore e Padrone.

  Lo sapevamo già.

< Mai un mio  passo indietro>, perchè troppo ne soffrirebbe questo paese che Tu, nella Tua estrema bontà stai governando con immmenso sacrificio e che , insieme alla Tua corte di nobiluomini disinteressati, stai velocemente portando alla gloria e all’onore del mondo.

I SUDDITI, COMMOSSI,  RINGRAZIANO.

Caffè macchiato

Veramente commossa dal gran  cuore del nostro Sire, sempre disponibile ad aiutare chi si trova davvero in difficoltà., vi offro un modesto caffè macchiato,e intanto mi guardo intorno, chiedendomi  dove posso andare a comprare un’accetta, per partire di corsa con quella a distruggere tutto.

Quello che è rimasto, s’intende. 

 barista_iphoneitalia_11

Senza freni

Il capo del governo : < La libertà di stampa non è un diritto assoluto>.

Deliri, sconcezze e solitudine

Il cosidetto senatore dell’ utri (minuscolo) si dichiara felice della condanna subita e ci tiene a precisare che mangano (minuscolo) è un eroe…..

Quell’ometto calvo con quattro capelli finti disegnati in testa, la pancetta debordante dal doppiopettoblu , i sopratacchi sennò non arriva al tavolo e la dentiera in bella mostra, quell’ometto, dicevo , che va in giro per il mondo a rappresentare la beceraggine dell’ italiano medio, straparla di presunte <ciulatine> con cameriere brasiliane che hanno avuto la sventura di averci a che fare…….

…e tra il pallone che annoia e l’estate che arriva, si ha l’impressione di essere tra pochi sopravvissuti a una guerra nucleare,ci si guarda attorno con l’ansia di riconoscere nell’altro un segno, un guizzo di normalità pura e semplice, e intanto ti senti solo solo solo e solo , sperduto in un paese impazzito, anzi no, rincoglionito da un gruppo di potere arrogante e ignorante e grezzo e meschino, campione di ladroneria e buzzurraggine, affollato di personaggi turpi e volgari fino alla truzzeria…mentre l’altro gruppo, quello che in teoria si oppone, continua a farsi le sue piccole miserabili guerre di potere per il potere….

 

Basta, appena posso , me ne vado al mare.

E scusatemi se vi ho rovinato il caffè.

Help

Il merdier dice che siamo i più ricchi d’ Europa.

Dopo questa notizia, fanculando fanculando, mi bevo un caffè.

Amaro.

P.S.

Per  l’ultima stronzata del momento < Se la RAI non cambia, non firmo il contratto di servizio> provvedo subito ad aggiungere la  categoria  < deliri >che  mi sembra molto più adatta alla situazione delle ormai superate < cazzate> o   < frasi storiche >. ( Bei tempi, quelli.)

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

Perdere è una questione di metodo

bloggin'utile

Perdere è una questione di metodo

DaNein

L'iberté!!! Hégalité!!! Avv'inazzhé!!!

folletta baci baci

Perdere è una questione di metodo

ilpescatorediparole

Perdere è una questione di metodo

Navigando Controvento

Perdere è una questione di metodo

Daily Godot's Weblog

Quando arriva Godot...

I Care

Perdere è una questione di metodo

Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

angelinablogblog

Perdere è una questione di metodo

ANTANDBUTTERFLY

Perdere è una questione di metodo

lavinia

Perdere è una questione di metodo

Valeriascrive

Perdere è una questione di metodo

Aboccaaperta

Perdere è una questione di metodo

stellablog

Perdere è una questione di metodo

La pioggia di settembre

Perdere è una questione di metodo

pensierini

Perdere è una questione di metodo

miscredente08

Perdere è una questione di metodo