Perdere è una questione di metodo

Ci risiamo

Nell’anno di Governo Monti, l’Italia ha dovuto pagare il conto drammatico lasciato in eredità dal Governo Berlusconi-Bossi-Tremonti. È incredibile il tentativo di riscrittura della storia recente compiuto in queste ore dal Pdl. Il Governo Monti ha dovuto rispettare gli impegni irresponsabili assunti dal Governo precedente. Innanzitutto, l’obiettivo di pareggio di bilancio nel 2013. Nessun Paese nell’euro-zona ha assunto tale obiettivo. Neanche quelli impegnati nei programmi di salvataggio definiti da Commissione europea, Bce e Fmi. Soltanto l’Italia di un impresentabile Berlusconi che, privo di credibilità politica, tentava di assicurarsi qualche mese in più a Palazzo Chigi con impegni capestro. Il Pdl oggi critica la politica economica del Governo Monti dopo aver sottoscritto a Bruxelles tutti gli impegni che poi il governo Monti ha dovuto rispettare. In particolare, il six pack, poi formalmente trasformato in fiscal compact. Inoltre, il Pdl dimentica di aver lasciato a novembre 2011 un buco nei conti pubblici di 20 miliardi che, senza le misure del Decreto “Salva-Italia”, avrebbe portato al taglio brutale e pesantemente regressivo delle detrazioni per reddito da lavoro e famigliari a carico: oltre mille euro in più a famiglia, tre volte l’importo dell’aumento medio dell’Imu sulla abitazione di residenza. Inoltre, il Pdl nasconde che tutti i trend di peggioramento del quadro macroeconomico sono cominciati nella prima metà del 2011: dalla contrazione del Pil all’impennata della disoccupazione, dall’aumento del debito pubblico all’aumento delle tasse (dall’Iva, all’Imu sui beni strumentali delle imprese) e al soffocamento di Regioni, Province e Comuni attraverso i tagli orizzontali alla sanità e al welfare. Come ovunque in Europa, anche la destra italiana non resiste al richiamo del populismo e cavalca la sofferenza sociale da essa provocata.
Stefano Fassina

Lo pubblico per rammentare a qualche berlusconiano della prima ora,e ne conosco alcuni,che sbraitano contro il governo attuale (verso il quale per altro non nutro simpatie) come e perchè siamo arrivati fino a qui.Memento inutile,ovvio,perchè certa gente non legge più di tre righe convinta com’è di sapere tutto e di aver capito tutto così,per dono divino…
Dopodichè non voglio nemmeno più parlare di quel personaggio squallido e impresentabile che continua,prigioniero del suo delirio,a tenerci in ostaggio. Molte disgrazie si sono abbattute su questo miserabile Paese ma nessuna peggiore,negli ultimi venti anni,di quell’essere immondo e della schifosa marmaglia che lo circonda.

Annunci

Commenti su: "Ci risiamo" (2)

  1. angelina66 ha detto:

    E di quell’altra marmaglia che gli ha dato credito votando anche indirettamente lui e i suoi lacche’…

  2. Bisognerebbe fargli restituire tutti i profitti che ha fatto in questi anni in cui ha governato e con gli interessi; andare ad indagare come ha fatto ad accumulare lira per lira e euro per euro il suo mastodontico patrimonio per poi ridurlo con le pezze al culo; far sputare a tutti i suoi accoliti il maltolto, allora sì che saneremmo una buona parte del debito pubblico. Ma chi potrebbe farlo? La Magistratura? muhmmm. Ci vorrebbe la ghigliottina di Robespierre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

Perdere è una questione di metodo

bloggin'utile

Perdere è una questione di metodo

DaNein

L'iberté!!! Hégalité!!! Avv'inazzhé!!!

folletta baci baci

Perdere è una questione di metodo

ilpescatorediparole

Perdere è una questione di metodo

Navigando Controvento

Perdere è una questione di metodo

Daily Godot's Weblog

Quando arriva Godot...

I Care

Perdere è una questione di metodo

Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

angelinablogblog

Perdere è una questione di metodo

ANTANDBUTTERFLY

Perdere è una questione di metodo

lavinia

Perdere è una questione di metodo

Valeriascrive

Perdere è una questione di metodo

Aboccaaperta

Perdere è una questione di metodo

stellablog

Perdere è una questione di metodo

La pioggia di settembre

Perdere è una questione di metodo

pensierini

Perdere è una questione di metodo

miscredente08

Perdere è una questione di metodo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: