Perdere è una questione di metodo

Tristezze

Oggi,in spiaggia,un bimbo di tre anni (delizioso,tra l’altro) si è messo a chiedere insistentemente alla madre un braccialetto…passava di lì un ragazzo senegalese,e con garbo ed educazione,ha tirato fuori un braccialetto (sapete di quali braccialetti parlo,quelli multicolori di stoffa che si annodano al polso) e una collanina e li ha regalati al bimbo,rifiutandosi di prendere i soldi che in cambio gli venivano offerti. Ha chiesto l’età del bimbo ,poi ci ha spiegato,serenamente, che lui ha lasciato a casa il suo bimbo quando aveva la stessa età..e adesso di anni ne ha cinque …e purtroppo non è ancora riuscito a rivederlo e gli faceva piacere regalare un sorriso a un bambino che avrebbe potuto essere il suo.

Forse sto invecchiando,ma ,dietro gli occhiali da sole,gli occhi mi si sono riempiti di lacrime e ho pensato a quanto è diventato piccolo il nostro cuore.

Annunci

Commenti su: "Tristezze" (6)

  1. E’ un vero dramma, quello dell’emigrazione.

  2. elena ha detto:

    ieri l’uomo che fa le pulizie nella mia azienda (operaio specializzato la cui ditta ha chiuso e si è perciò trovato a doversi accontentare di un posto del genere!) mi ha raccontato di quando si è sposato nel suo villaggio sulle montagne dell’Albania, tutto il paese in festa, e che se non fosse perché i suoi due figli sono nati qui in Italia, vorrebbe tanto tornare a casa sua… mi ha fatto una gran tenerezza, uno scappa dal suo paese perché non ha prospettive, e viene a finire in questo paese privo di capacità di accoglienza, a fare un lavoro che non è il suo, e per di più sottopagato… 😦

  3. elena ha detto:

    P.S. e lui almeno i suoi figli e sua moglie li ha qui con sè. Quando penso a tutte le persone che hanno dovuto lasciare la famiglia nel paese d’origine…

  4. E ne sappiamo qualcosa, noi: e se non direttamente, almeno dai nostri padri e nonni.

  5. mi si sono riempiti gli occhi di lacrime

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

Perdere è una questione di metodo

bloggin'utile

Perdere è una questione di metodo

DaNein

L'iberté!!! Hégalité!!! Avv'inazzhé!!!

folletta baci baci

Perdere è una questione di metodo

ilpescatorediparole

Perdere è una questione di metodo

Navigando Controvento

Perdere è una questione di metodo

Daily Godot's Weblog

Quando arriva Godot...

I Care

Perdere è una questione di metodo

Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

angelinablogblog

Perdere è una questione di metodo

ANTANDBUTTERFLY

Perdere è una questione di metodo

lavinia

Perdere è una questione di metodo

Valeriascrive

Perdere è una questione di metodo

Aboccaaperta

Perdere è una questione di metodo

stellablog

Perdere è una questione di metodo

La pioggia di settembre

Perdere è una questione di metodo

pensierini

Perdere è una questione di metodo

miscredente08

Perdere è una questione di metodo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: