Perdere è una questione di metodo

Archivio per febbraio 25, 2008

E figuriamoci…

Famiglia Cristiana contro il Pd, la Cei contro il PD, il Papa contro i medici….in questo paese per piacere a questa gente basta essere dei mafiosi con la Bibbia sul comodino. PUAH!!!

Annunci

“La politica dei cannoli”.

estate_2006_063.jpgE’  il titolo di un bell’ articolo di F .Merlo sulla Repubblica di oggi. Chi non l’avesse fatto, è invitato a leggerlo perchè ne vale la pena.

Io ci avevo creduto a quella storia delle due candidature femminili  antagoniste, in Sicilia. Mi sembrava una cosa particolarmente preziosa, particolarmente nuova, particolarmente sana. Due donne, intelligenti, belle e pulite in quell’ isola così compromessa da decenni o forse secoli….Mi scaldava un po’  il cuore pensare che il dopo-Cuffaro non sarebbe stato così simile al durante o prima Cuffaro (fermo restando che la vera speranza è che vinca la Finocchiaro), pensare, nella peggiore delle  ipotesi, alla Prestigiacomo mi dava comunque un po’ di conforto. E INVECE, NO. Invece  la destra non si smentisce neanche stavolta e candida Lombardo, il fratello siamese di Cuffaro. E chi c’è dietro tutto questo?  Il signor (si fa per dire) Miccichè, quello della ” rivoluzione siciliana” ( manco un po’ d’ ironia, ‘sti stronzi). E non era forse lui ( non ne sono certa) quello che , incautamente, si era lamentato che il nome dato all’aeroporto di Palermo “Falcone-Borsellino” era un nome poco “attraente” per i turisti e dava un’immagine poco felice della Sicilia?

Io sono nata in Calabria e mi sento meridionale anche se ormai vivo in Liguria da una vita e considero la Liguria la mia terra d’ adozione. Vado in Calabria giusto una  settimana l’anno….ma amo il Sud e la Sicilia in particolare…e nella mia cucina, attaccata a un mobile , insieme ad altre, c’è una foto di Falcone e Borsellino, ritratti insieme, poco prima di Capaci.

Perciò, sapere che, ancora  una volta ,non ci hanno nemmeno provato mi rende furibonda.

Ho già scritto in qualche post quanto ritenga imperdonabile, oltre ad altre mille cose ben più serie, l’aver distrutto , nell’immaginario  collettivo, la reputazione di uno dei dolci migliori del mondo, associandolo per sempre all’ ex-governatore della regione Sicilia…ma adesso avrei solo voglia di cacciarglieli tutti in gola, quei buonissimi cannoli, ai vari Cuffaro, Lombardo, Miccichè e ,perchè no, al nostro caro nano coi tacchi. Sperando di soffocarli.

E’ Lunedì.

E come ogni Lunedì il mio umore non è dei migliori,e certo il lavoro non contribuisce a migliorarlo. La mia scontentezza aumenta in via esponenziale con il passare delle ore…di solito succede il contrario, ma evidentemente, oggi è un lunedì peggiore dei soliti.Ma sarà meglio non lamentarsi troppo, c’è di molto peggio…

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

Perdere è una questione di metodo

bloggin'utile

Perdere è una questione di metodo

DaNein

L'iberté!!! Hégalité!!! Avv'inazzhé!!!

folletta baci baci

Perdere è una questione di metodo

ilpescatorediparole

Perdere è una questione di metodo

Navigando Controvento

Perdere è una questione di metodo

Daily Godot's Weblog

Quando arriva Godot...

I Care

Perdere è una questione di metodo

Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

angelinablogblog

Perdere è una questione di metodo

ANTANDBUTTERFLY

Perdere è una questione di metodo

lavinia

Perdere è una questione di metodo

Valeriascrive

Perdere è una questione di metodo

Aboccaaperta

Perdere è una questione di metodo

stellablog

Perdere è una questione di metodo

La pioggia di settembre

Perdere è una questione di metodo

pensierini

Perdere è una questione di metodo

miscredente08

Perdere è una questione di metodo