Perdere è una questione di metodo

Nanni Moretti.

vespa2.jpgOra io di sicuro non sono la persona più adatta a parlare di lui, non sono obiettiva neanche un po’, ho visto tutti i suoi film, qualcuno cinque o sei volte (Palombella rossa, la scena con il finale del dottor Zivago mi fa ancora piangere e ridere insieme),qualcuno solo due o tre (Bianca,Ecce bombo),qualcuno col cuore stretto e le lacrime in punta d’occhi(La stanza del figlio),lo trovo assolutamente strepitoso sempre e comunque(come dimenticare quella sera a Piazza Navona?) insomma per me Nanni è Nanni e non si tocca. Però, ditemi voi se non ha ragione, obiettivamente e senza fare il tifo….Stasera Moretti era ospite del tiggìuno , giusto perchè sta per uscire Caos calmo ,il film tratto dal romanzo di Veronesi ( cavolo ,è lì ad aspettarmi da un anno e non mi sono ancora decisa a leggerlo e l’uscita del film ora mi spiazza completamente),era lì con la sua solita faccetta un po’ indisponente da maestrino con la penna rossa e la sua timidezza arrogante(non è un controsenso) e il giornalista gli chiede del film e poi, sornione, accenna alla ormai fin troppo famosa scena di sesso con Isabella Ferrari dicendo qualcosa tipo : ” e della famosa scena osè con Isabella Ferrari…”.Ecco il tiggì ospita uno dei maggiori registi contemporanei, Palma d’oro a Cannes ecc..ecc.. e cosa fa il giornalista di turno? gli chede della scena osè! Ma Nanni,imperterrito e molto ironico risponde :” Ma osè è una parola che ormai non usa neanche mia madre!” E il giornalista,pirla due volte “ma non è una brutta parola” e lui “no, certo, è solo un po’ DESUETA”.Ora ditemi voi, è un grande o no? E la tivù è o non è una sciagura?

Commenti su: "Nanni Moretti." (2)

  1. Io adoro Moretti. E’ un grande e io mi ci ritrovo in molti momenti dei suoi film.Che risposta adeguata a quello stupido giornalista.

  2. La tivvù per me è solo un elettrodomestico, peraltro di gran lunga meno utile di un ferro da stiro (che a casa mia si usa pochissimissimo), e persino meno di un tritacipolle elettrico o anche di un robottino so-far-tutto, che tanto non usi mai perchè poi è complicato da pulire. Anche la tivvù sarebbe troppo complicata da pulire…troppo piena di spazzatura!Se non fosse per i machi di casa che sono videodipendenti, la eliminerei volentieri. Nel senso che la butterei ai secchioni (si riciclerà? Plastica o vetro o…tutti e due?)Tanto i film si possono vedere in dvd pure sul piccì e le notizie si apprendono dai giornali, da internet e dalla radio della macchina.
    E Nanni Moretti è nella top list dei miei idoli. La tivvù è una sciagura, ed oltretutto, visto l’avvento delle web tivvù, presto anche DESUETA!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Cloud dei tag

♥ melodiestonate ♥

Un blog da leggere... .Per chi ha tempo da perdere...♥

Perdere è una questione di metodo

bloggin'utile

Perdere è una questione di metodo

DaNein

L'iberté!!! Hégalité!!! Avv'inazzhé!!!

folletta baci baci

Perdere è una questione di metodo

ilpescatorediparole

Perdere è una questione di metodo

Navigando Controvento

Perdere è una questione di metodo

Daily Godot's Weblog

Quando arriva Godot...

I Care

Perdere è una questione di metodo

Aquila Non Vedente

Aquila e tutta la sua famiglia (compreso Bibùlo)

angelinablogblog

Perdere è una questione di metodo

ANTANDBUTTERFLY

Perdere è una questione di metodo

lavinia

Perdere è una questione di metodo

Valeriascrive

Perdere è una questione di metodo

Aboccaaperta

Perdere è una questione di metodo

stellablog

Perdere è una questione di metodo

La pioggia di settembre

Perdere è una questione di metodo

pensierini

Perdere è una questione di metodo

miscredente08

Perdere è una questione di metodo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: